Ritorno alla normalità

E così si ricomincia… inizia con oggi il totale ritorno alla vita di tutti i giorni con i soliti pensieri.. (qualcuno dirà che era ora) casa, lavoro, scuola… e chi più ne ha più ne metta. Per quanto mi riguarda sono contenta di riprendere il vecchio ritmo quotidiano ed uscire da quello frenetico del periodo natalizio. E come ogni inizio … Continua a leggere

La voce di Pulcinella

Come sono arroganti e prepotenti i padroni, i grandi ricchi con le tasche piene di soldi e le pance piene. E come sono falsi! Sempre con le stesse facce di bronzo, e dicono che a loro spettano diritti, privilegi e ricchezze, e che questa cosa non è sconveniente ma è naturale e giusto, perchè nel mondo c’è chi ha tutto … Continua a leggere

La famiglia

La famiglia è una struttura saldamente legata in cui ogni componente sorregge l’altro. C’è come una perfetta sintonia tra le parti e ognuna di esse svolge una duplice funzione: riceve e dona amore. E lo fa in modo incondizionato. Quando poi arriva il momento in cui uno dei componenti svanisce da questo armonioso meccanismo, le rimanenti parti si stringono tra di … Continua a leggere

Troppo grande per giocare

Pochi giorni fa mi sono trovata in una strada della periferia est di Napoli, zona in cui ad ogni angolo è normale trovare persone che chiedono l’elemosina. Quasi sempre si tratta di donne molto giovani che portano in braccio i loro neonati per impietosire i passanti ed ottenere più denaro. Fra questi “gruppetti familiari” c’era una bambina sui sette-otto anni con il … Continua a leggere

Nelle scuole..oggi

Non è certo una bella cosa riscontrare che bambini delle scuole elementari, arrivati in quarta o in quinta, non sappiano riconoscere il soggetto e il predicato all’interno di una frase. E le maestre..come risolvono la questione? Purtroppo gran parte delle insegnanti trovano che questo sia la normalità. “Le nuove generazioni”…dicono…”sono l’antitesi della cultura”. Quindi decidono di impiegare il loro tempo … Continua a leggere